rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Faenza

Due lievi scosse di terremoto con epicentro nella pianura faentina

Sempre in Romagna, nel tardo pomeriggio di venerdì, i sismografi avevano registrato nelle colline del Forlivese una scossa di magnitudo 2.1 Richter

Due lievi scosse di terremoto hanno interessato lunedì mattina la pianura faentina. La prima, di magnitudo 2.1, è stata registrata dall'Istituto Nazionale di Fisica e Vulcanologia di Roma alle 7,05 ad una profondità di 23 chilometri a circa due chilometri da Faenza. La seconda, di magnitudo 2.4 sulla scala Richter, è stata rilevata alle 8,49, con epicentro ad una profondità di 21 chilometri. Quest'ultima scossa si è verificata tra Castel Bolognese e Faenza. I terremoti, causa la bassa intensità, non sono stati avvertiti dalla popolazione e non si registrano danni. Sempre in Romagna, nel tardo pomeriggio di venerdì, i sismografi avevano registrato nelle colline del Forlivese una scossa di magnitudo 2.1 Richter. Il terremoto è avvenuto alle 18,41 nei pressi di Rocca San Casciano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due lievi scosse di terremoto con epicentro nella pianura faentina

RavennaToday è in caricamento