rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca

Nuova scossa di terremoto nelle Marche: avvertita anche in Romagna

La scossa più forte è stata sentita anche in molte zone della Romagna, in particolare quelle sulla costa. Molti ravennati sui social dichiarano di essersi svegliati a causa del terremoto

Ancora scosse di terremoto nelle Marche oggi, domenica 20 novembre. Prosegue lo sciame sismico iniziato il 9 novembre scorso con una scossa di magnitudo 5.7 che ha provocato molta paura tra i residenti, danni per diverse decine di milioni di euro e oltre un centinaio di sfollati tra le province di Ancona e Pesaro Urbino.

Questa mattina sono state registrate dai sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia più scosse. La più forte alle 6.20 di magnitudo 4.3, con epicentro in mare davanti alla costa pesarese a una profondità di 10 chilometri. Dopo ne sono state registrate molte altre, ma tutte di entità inferiore.

La scossa più forte è stata sentita anche in molte zone della Romagna, in particolare quelle sulla costa. Molti ravennati sui social dichiarano di essersi svegliati a causa del terremoto. Al momento comunque non risultano danni a cose o persone.

Report Ingv terremoti 20 novembre 2022

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova scossa di terremoto nelle Marche: avvertita anche in Romagna

RavennaToday è in caricamento