menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terrorismo islamico, un altro sospetto "foreign fighter" espulso dal ravennate

Dall’inizio dell’anno salgono dunque a cinque le espulsioni dal nostro territorio di foreign fighter. Negli ultimi tre anni le espulsioni di questo tipo hanno interessato nove persone

"Ancora una volta un’operazione della Digos di Ravenna merita il nostro plauso". Confcommercio di Ravenna esprime le congratulazioni per l'operazione portata a termine dalla Digos, che nei giorni scorsi ha individuato ed espulso dal territorio italiano un 29enne tunisino, domiciliato a Lido Adriano, in quanto ritenuto potenziale "foreign fighter". "L’espulsione del tunisino, in quanto pericoloso soggetto che manifestava sintomi di radicalizzazione religiosa, è la conferma ancora una volta di quanto sia solido, preciso e puntuale l’impegno delle forze dell’ordine ravennati sul territorio - commentano da Confcommercio - Il nostro ringraziamento va al Questore di Ravenna Eugenio Rosario Russo e ai funzionari della Digos per l’accurata abilità dell’indagine che ha consentito di portare a termine un’operazione impegnativa nel rispetto della legalità e soprattutto della sicurezza, tema centrale e sensibile per cittadini e imprese". Dall’inizio dell’anno salgono dunque a cinque le espulsioni dal nostro territorio di foreign fighter. Negli ultimi tre anni le espulsioni di questo tipo hanno interessato nove persone.

Il 29enne era controllato da tempo in quanto destinatario di una segnalazione che lo individuava quale soggetto pericoloso, radicalizzato e considerato simpatizzante dell’ideologia Jihadista avendo manifestato, in carcere a Ferrara, atteggiamenti di esultanza per l’attentato terroristico avvenuto nella città di Bruxelles nel 2016, manifestando nell’occasione un chiaro atteggiamento di condivisione ideologica rispetto all’azione violenta dell’organizzazione terroristica Islamic State.

LE NOTIZIE DI OGGI

Una passerella in legno "immersa nel verde" lungo il Candiano: come cambia la Darsena
Si lanciano contro la vetrata col furgone e "svuotano" il negozio
Sei nuovi box velox in arrivo: ecco su quali strade si troveranno
Neonato muore dopo la corsa in ospedale: disposta l'autopsia
La Guardia costiera sequestra oltre 200 chili di pesce: multe salatissime
Sempre più donne vittime di violenza: apre una nuova casa-rifugio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento