Torna "Giochiamo con la nostra famiglia", la festa della scuola materna Villa Savoia di Glorie

Dalle 10 alle 15.30 ci saranno un mini-expo, giochi per bambini e laboratori creativi realizzati in collaborazione con i commercianti della frazione poi, alle 15.30, si terrà una sfilata di moda

La scuola materna Villa Savoia di Glorie di Bagnacavallo promuove per il secondo anno la festa Giochiamo con la nostra famiglia, in programma domenica nei locali di Villa Savoia, in via Reale.
Dalle 10 alle 15.30 ci saranno un mini-expo, giochi per bambini e laboratori creativi realizzati in collaborazione con i commercianti della frazione poi, alle 15.30, si terrà una sfilata di moda.
A pranzo sarà possibile gustare le pietanze preparate dalla parrocchia di Glorie (prenotazioni 0544 521431, 339 8224212).
L'iniziativa ha il patrocinio del Comune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento