Tornano i soggiorni estivi al mare per i pensionati

Sono suddivisi in tre turni, di quindici giorni ciascuno i primi due, di dieci il terzo, con partenze giornaliere (domeniche escluse) in autobus per la località balneare ravennate ogni mattina

Il centro sociale Borgo, in collaborazione con gli altri centri sociali faentini, con il patrocinio del Comune di Faenza e l’organizzazione tecnica dell’agenzia viaggi Erbacci organizza i soggiorni giornalieri estivi al mare per i pensionati della città. I soggiorni, che costituiscono per gli anziani partecipanti non solo un momento di svago e divertimento ma anche di socializzazione, sono programmati a Lido Adriano a partire dal 14 giugno.

Sono suddivisi in tre turni, di quindici giorni ciascuno i primi due, di dieci il terzo, con partenze giornaliere (domeniche escluse) in autobus per la località balneare ravennate ogni mattina, alle ore 7.00, e ritorno a Faenza alle 13.00 circa. Il primo turno va da venerdì 14 giugno a lunedì 1 luglio; il secondo, da martedì 2 luglio fino a giovedì 18 luglio; il terzo da venerdì 30 agosto a martedì 10 settembre. Iscrizioni, per i primi due turni, da giovedì 16 maggio a sabato 18 maggio prossimi, presso la sede del centro sociale Borgo (via Saviotti 1), tutti i giorni, dalle ore 8.30 alle 11.00; per il terzo turno nei giorni di venerdì 2 e sabato 3 agosto, sempre presso il centro sociale, dalle ore 8.00 alle 10.00. Il costo esatto dei soggiorni, comprensivo delle spese di trasporto (pullman) e spiaggia (ombrellone e lettino), è legato al numero dei partecipanti. Indicativamente la spesa sarà di circa 11 euro al giorno. Al momento dell’iscrizione è richiesto il versamento di un acconto di 50 euro (presentarsi con il codice fiscale). Per informazioni: centro sociale Borgo (via Saviotti 1 - tel. 054632558; e-mail: csocialeborgo@racine.ra.it).

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

  • Creme solari, quali sono le 4 sostanze chimiche pericolose per la salute

  • Bagaglio perso o danneggiato in aeroporto: ecco cosa fare per il rimborso

I più letti della settimana

  • Falciano un ciclista e scappano, 25enne lasciato morire sul bordo della strada

  • Omicidio stradale, fermata una ragazza accusata di aver lasciato morire un 25enne

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Investito e lasciato morire: fissata l'autopsia, giovane accusata di omicidio stradale

Torna su
RavennaToday è in caricamento