Cronaca

Torre dell'acquedotto di via Fusconi, messa a nuovo con un intervento da 100mila euro

Sono state manutentate anche le tubazioni che collegano i serbatoi alla rete idrica ed è stata aggiornata la parte tecnologica che regola l'uscita dell'acqua in funzione ai consumi degli utenti

Il Gruppo Hera ha concluso un importante intervento di risanamento e aggiornamento tecnologico della torre, presente nella centrale acquedotto di via Fusconi a Ravenna. Il bell’edificio, costruito nel secondo decennio del ‘900 e ben integrato nel contesto urbanistico cittadino, è una delle strutture che compongono la centrale idrica che dal 1929 alimenta la rete del centro città. Anche se l’aspetto esteriore è rimasto sempre uguale nel corso degli anni, sono stati vari gli interventi di miglioramento che Hera ha eseguito nel tempo. All’interno della struttura, infatti, batte un cuore tecnologico: tutto è automatizzato e controllato a distanza 24 ore su 24 dalla centrale operativa di Telecontrollo della multiutility. Un tempo invece, per farla funzionare, era necessaria la presenza sul posto di un operatore. Grazie a un investimento di oltre 100mila euro è stato possibile eseguire il risanamento della sezione interna dei sei serbatoi di accumulo situati nella parte alta della struttura. Sono state manutentate anche le tubazioni che collegano i serbatoi alla rete idrica ed è stata aggiornata la parte tecnologica che regola l’uscita dell’acqua in funzione ai consumi degli utenti.

L’intervento alla torre dell’acquedotto si aggiunge agli altri effettuati da Hera negli ultimi anni, che hanno riguardato nel 2014 il risanamento della sala e del sistema di pompaggio con un investimento di 80mila euro e nel 2015 il rifacimento delle condotte di alimentazione delle vasche di stoccaggio a terra per 130mila euro. La centrale via Fusconi è di grande importanza per la città di Ravenna. L’impianto, infatti, ha potenzialità rilevanti: contiene serbatoi in grado di accumulare fino a 5 milioni di litri di acqua, di cui 1 milione nelle vasche del pensile oggetto di quest’ultimo intervento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre dell'acquedotto di via Fusconi, messa a nuovo con un intervento da 100mila euro

RavennaToday è in caricamento