Tra i 'Babbi più belli d'Italia' premiato anche un "dolcissimo" papà ravennate

Tra i vincitori anche “Babbo Dolcezza” Danilo Porto, 38enne, commerciante di Lido Adriano, papà di Martina di 11 anni

Alessio Chiriano, 37 anni di Traversetolo (Parma), è il “Babbo più Bello d’Italia 2020”. Il titolo della 26esima edizione se l’è aggiudicato sabato all’Arena Arcobaleno di San Mauro Mare, sbaragliando la concorrenza di altri 19 papà che si sono “dati battaglia” cimentandosi in varie prove di abilità: chi ha cantato, chi ha ballato, chi ha proposto un esercizio sportivo, chi ha dedicato poesie, chi si è cimentato in originali prove “creative”, chi ha illustrato originali ricette gastronomiche e chi ha eseguito il cambio del pannolino (ovviamente, usando una bambola). “Il Babbo più Bello d’Italia” è un concorso di bellezza e simpatia ideato da Paolo Teti e riservato ai papà dai 25 ai 45 anni, con fascia “Gold” per i papà dai 46 ai 55 anni e fascia “Evergreen” per i papà con più di 56 anni, l’unico requisito per partecipare è essere papà. Tra i vincitori anche “Babbo Dolcezza” Danilo Porto, 38enne, commerciante di Lido Adriano, papà di Martina di 11 anni.

Papà vincitori-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

Torna su
RavennaToday è in caricamento