Il bagno si trasforma in tragedia: muore sotto l'occhio del figlio

La vittima si trovava in acqua insieme al figlio minorenne, malgrado le proibitive condizioni marine, con l'esposizione della bandiera rossa

E' morto annegato in balia del mare mosso. La sciagura si è consumata giovedì pomeriggio a Punta Marina, nello specchio di mare antistante gli stabilimenti balneari Merida e Chaplyn. La vittima, in vacanza con una comitiva, si trovava in acqua insieme al figlio, malgrado le proibitive condizioni marine, con l'esposizione della bandiera rossa. Ad un certo punto Il figlio di 8 anni, in acqua col salvagente, è stato trascinato dalla corrente, a circa una cinquantina di metri dalla riva. Il padre ha tentato quindi di correre in aiuto.

A quel punto l'uomo, Luigi Marchi, 51enne di Riva del Garda, ha subìto il moto ondoso, finendo sott'acqua. Le difficoltà non sono sfuggite al personale del salvataggio: tre bagnini si sono immediatamente tuffati in mare, cercando di raggiungere i bagnanti in difficoltà col moscone. Il bambino è stato tratto in salvo, mentre il padre è stato recuperato senza sensi. Portato in riva i soccorritori, in attesa dell'arrivo del 118, ha praticato il massaggio cardiaco.

I medici, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, hanno fatto il possibile per strappare alla morte l'uomo, ma non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Per i bambini nessuna conseguenza fisica. La dinamica dei fatti è al vaglio alla Capitaneria di Porto. Sul posto anche i Carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

118-soccorso-mare-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento