Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Faenza

Tragica immersione nelle acque di Otranto, muore un esperto sub di Faenza

E’ il 69enne Antonio Taroni di Faenza, istruttore storico e componente del direttivo del “Centro Sub Nuoto Club 2000” il giudice di gara che nel pomeriggio di sabato è morto durante un’immersione nelle acque di Porto Badisco, vicino ad Otranto, in Puglia

E’ il 69enne Antonio Taroni di Faenza, istruttore storico e componente del direttivo del “Centro Sub Nuoto Club 2000” il giudice di gara che nel pomeriggio di sabato è morto durante un’immersione nelle acque di Porto Badisco, vicino ad Otranto, in Puglia. Il club ha organizzato proprio a Otranto i campionati italiani di fotografia subacquea digitale: al termine di una delle gare si è immerso insieme ad altri colleghi per un momento di divertimento. Ma è stato colto da un malore, che non gli ha lasciato scampo, quando era a circa 4 metri di profondità. I soccorsi sono scattati immediatamente, ma per l’uomo, portato a riva in barca, non c’è stato nulla da fare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragica immersione nelle acque di Otranto, muore un esperto sub di Faenza

RavennaToday è in caricamento