rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Tragico incidente in via Trieste: muore dopo due giorni in ospedale

Era parso in condizioni disperate fin da subito. Lunedì pomeriggio, dopo due giorni di ricovero in ospedale, è deceduto

Era parso in condizioni disperate fin da subito. Lunedì pomeriggio, dopo due giorni di ricovero in ospedale, è deceduto il 48enne Andrea Barzagli, rimasto gravemente ferito sabato mattina in un fatale incidente in via Trieste. L'uomo, residente in zona, stava percorrendo via Trieste da Marina di Ravenna verso il capoluogo, quando ha perso il controllo della propria Citroen all'altezza della rotonda Pinaroli. L'auto è andata a sbattere prima contro un paletto dell'illuminazione della rotatoria stessa, per poi letteralmente carambolare decine di metri più avanti e fermandosi completamente distrutta.

Incidente stradale in via Trieste, 27-11-2021 (foto Argnani)

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 con un'ambulanza, l'auto medicalizzata e l'elicottero decollato da Bologna. Le condizioni dell'uomo sono apparse da subito gravissime: i medici hanno praticato le prime cure del caso all'uomo, per poi trasportarlo in elicottero in condizioni purtroppo disperate all'ospedale Bufalini di Cesena, dove è deceduto lunedì pomeriggio. Intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Ravenna, la Polizia Locale di Ravenna, il personale di Anas e la Guardia di Finanza che ha chiuso la strada al traffico per permettere i soccorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente in via Trieste: muore dopo due giorni in ospedale

RavennaToday è in caricamento