Cronaca

Trasformano lo storico podere in una casa di villeggiatura e vincono un premio

Il rudere viene recuperato a uso casa di villeggiatura con un progetto fortemente orientato verso la sostenibilità e l'autosufficienza energetica

E' stato assegnato allo studio faentino 'Angeli e Brucoli Architetti' il primo premio speciale 'Vimar In/Architettura 2020'. Il riconoscimento è stato attribuito allo studio di architettura manfredo per l'intervento di riqualificazione edilizia 'Podere del Tiglio' realizzato a Palazzuolo sul Senio in collaborazione con Studio DeS.

A ritirare il premio, nell'ambito della cerimonia svoltasi a Palazzo Ducale di Urbino, l'architetto Nadia Angeli: “Con questo progetto – spiega – siamo intervenuti recuperando 'Podere del Tiglio', fabbricato inserito all’interno di un contesto paesaggistico di grande valore, tipico edificio rurale un tempo funzionale ad attività di agricoltura montana e gestione del bosco che abbiamo oggi convertito, con grande attenzione alla sostenibilità e all'autosufficienza energetica, in casa di villeggiatura”.

Il progetto

L'appennino tosco-romagnolo conosce da molti anni un trend demografico negativo, con il conseguente abbandono di molti fabbricati un tempo funzionali ad attività di agricoltura montana e gestione del bosco. Il Podere del Tiglio è uno di questi fabbricati, un tipico edificio rurale inserito all’interno di un contesto paesaggistico di grande valore ambientale, posizionato a mezzacosta su un crinale rivolto a sud e realizzato in muri portanti di sasso tipo pietra arenaria squadrata e solai in legno. Il rudere viene recuperato a uso casa di villeggiatura con un progetto fortemente orientato verso la sostenibilità e l'autosufficienza energetica; nel paramento in pietra del nuovo edificio vengono riutilizzati le pietre del vecchio Podere del Tiglio, le travi dei solai in legno di castagno provengono da segherie della zona, l'edificio produce l'energia che consuma tramite un piccolo campo fotovoltaico posto sulla falda sud del tetto e l'acqua piovana viene recuperata a uso irrigazione.

01 20201016_185050 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasformano lo storico podere in una casa di villeggiatura e vincono un premio

RavennaToday è in caricamento