rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Cotignola

Cotignola, trasporto sociale. L'amministrazione: "Il servizio è gratuito"

E' quanto evidenzia l'amministrazione comunale di Cotignola, ricordando che il servizio, "affidato dal Comune alle associazioni Auser di Ravenna e Unitalsi (sottosezione di Faenza), è gratuito"

"Nessuna quota è dovuta per poter usufruire del servizio di trasporto sociale". E' quanto evidenzia l'amministrazione comunale di Cotignola rispondendo ad alcune segnalazioni, ricordando che il servizio, "affidato dal Comune alle associazioni Auser di Ravenna e Unitalsi (sottosezione di Faenza), è gratuito e prevede l'accompagnamento ai presidi sanitari della provincia di Ravenna di cittadini residenti nel Comune di Cotignola. Qualsiasi richiesta telefonica di denaro da parte di soggetti sconosciuti è quindi illegittima e va segnalata o denunciata".

Possono accedere al servizio anziani autosufficienti senza parenti che siano in grado di soddisfare le loro esigenze di mobilità; disabili e invalidi anche temporanei che possono essere trasportati con mezzi ordinari; adulti in disagio, in carico al Servizio Sociale e privi di automezzi; anziani autosufficienti con rete parentale potenzialmente in grado di soddisfare le loro esigenze di mobilità, ma impossibilitati a farlo (a questa categoria di utenti verrà fornito il servizio di trasporto in subordine alle richieste delle altre categorie).

Per le iscrizioni occorre rivolgersi allo Sportello Socio Educativo del Comune di Cotignola, sito in corso Sforza 24 (II° piano), giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 13, oppure presso le assistenti sociali, in via Cairoli 2, nei seguenti orari: Area Anziani-Adulti in disagio il venerdì dalle 9 alle 10.30; Area Famiglia e minori e disabili adulti il lunedì dalle 9.30 alle 11.30. Per maggiori informazioni si può contattare lo Sportello Socio Educativo del Comune di Cotignola al numero telefonico 0545 908872.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cotignola, trasporto sociale. L'amministrazione: "Il servizio è gratuito"

RavennaToday è in caricamento