rotate-mobile
Cronaca

Tre progetti per borse di studio-tirocini

La Provincia da anni promuove e organizza, avvalendosi del cofinanziamento del programma europeo Leonardo, esperienze di tirocini transnazionali per giovani laureati o diplomati

La Provincia da anni promuove e organizza, avvalendosi del cofinanziamento del programma europeo Leonardo, esperienze di tirocini transnazionali per giovani laureati o diplomati. I candidati saranno sostenuti da borse di studio che consentono di coprire i costi di soggiorno e trasporto. Tale scelta, cui concorrono i settori della formazione professionale e delle politiche comunitarie, è legata alla verifica compiuta ogni anno, che queste esperienze di lavoro da tre a sei mesi per i nostri giovani hanno un valore straordinario sia dal punto di vista formativo sia dal punto di vista dell’ampliamento delle opportunità di lavoro in Italia e all’estero.

Per questo, anche quest’anno, la giunta provinciale ha deciso di aderire, in qualità di partner, a tre nuovi progetti Leonardo che saranno presentati sul nuovo bando europeo che scade il 3 febbraio. I tre nuovi progetti Leonardo sono: “Giovani cittadini d’Europa II Fase”, a sostegno della mobilità di giovani laureati privi di lavoro per la realizzazione di tirocini all’estero in specifici paesi. L’adesione della Provincia, in caso di approvazione, comporta il sostegno di 9 borse di 1.250 euro ciascuna per un totale di contributo finanziario pari a 11.250 euro.

GAL l'Altra Romagna (FC), di cui la Provincia è ente associato, ha proposto l'adesione della Provincia al Progetto ISA (Innovative skills in agricolture and rural tourism), per tirocini all'estero. L'adesione al progetto ISA non comporta impegni economici da parte della Provincia che contribuirà con ore uomo del personale dipendente, attraverso azioni di trasferimento di esperienze nel settore di riferimento del progetto e per le azioni di promozione e di divulgazione e valorizzazione dei risultati finali.

UNISER Società cooperativa ONLUS di Forlì ha infine chiesto alla Provincia di aderire come partner promotore al progetto "Moving Genaration 2", per tirocini di 6 mesi da svolgersi in parte presso aziende all'estero e in parte in aziende ravennati. La Provincia finanzierà, in caso di approvazione, 10 borse di 1.000 euro ciascuna per un contributo finanziario totale pari a 10.000 euro.

Sulla base delle precedenti esperienze ci si attende una risposta dall’Unione Europea entro l’estate. La Provincia d’intesa coi soggetti promotori predisporrà tempestivamente i bandi di selezione per attivare le borse di studio approvate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre progetti per borse di studio-tirocini

RavennaToday è in caricamento