Treni più rapidi tra Ravenna e Bologna: gli orari aggiornati

Il prolungamento su Rimini di moltissimi collegamenti consentirà di portare complessivamente da 8 a 24 le corse, nei due sensi, fra Bologna e Rimini via Ravenna

"Il 9 dicembre segnerà un vero e proprio spartiacque per quanto riguarda la mobilità di studenti, pendolari e turisti che si spostano in treno tra Ravenna e Bologna". Così il sindaco Michele de Pascale commenta la notizia del nuovo orario di Trenitalia. “Per la mia amministrazione – continua de Pascale - ottenere un miglioramento radicale dei collegamenti ferroviari, in termini qualitativi e quantitativi, è sempre stata una priorità. Sono anni, anche da ben prima di essere sindaco, che sollecito e mi confronto con Regione e con Trenitalia e oggi posso dire che siamo giunti a un primo importante risultato concreto. La Regione ha fatto un investimento significativo e Trenitalia ha potenziato l’offerta. Adesso ci aspettano nuove sfide, per raggiungere risultati altrettanto efficaci sui treni a lunga percorrenza”.

Gli orari

Tornando alle novità previste a partire dal 9 dicembre, ci saranno quindi tempi di viaggio più brevi e più servizi per chi sceglierà il treno per spostarsi. Il prolungamento su Rimini di moltissimi collegamenti consentirà di portare complessivamente da 8 a 24 le corse, nei due sensi, fra Bologna e Rimini via Ravenna.

Per quanto riguarda i viaggi Ravenna – Bologna, l’offerta pendolare delle prime ore del mattino sarà confermata, con i tre treni tra le 5.03 e le 7.55. Nella fascia 8.45 – 21.45 sarà aggiunto un treno, alle 10.45; ci saranno così un treno all’ora, ai 45, senza rotture di carico, e tutti ci metteranno 69 minuti contro gli 81/83 di adesso. Il servizio serale si estenderà di oltre due ore: oggi infatti l’ultimo treno da Ravenna è alle 20.33; con il nuovo orario, dopo il treno delle 20.45, ci saranno altri tre collegamenti: alle 21.10, 21.45 e 22.51.

Per quanto riguarda i viaggi Bologna – Ravenna, sarà confermato il primo treno del mattino con arrivo a Ravenna alle 8.05. Nella fascia 8.06 – 20.06 sarà aggiunto un treno, alle 10.06; ci saranno così un treno all’ora, agli 06, senza rotture di carico, e tutti ci metteranno 69 minuti contro gli 81/83 di adesso. Confermati i due collegamenti Fast in fascia pendolare - partenza alle 16.50 e alle 17.50 e inserito un terzo Fast alle 19.50; confermati anche gli ultimi due treni della sera, alle 21.12 e alle 22.06.

I tempi di percorrenza vedranno ulteriori miglioramenti nei prossimi anni collegati all’investimento sulla linea, alla sostituzione del materiale rotabile e ad una ancora più coerente pianificazione delle fermate. "Con il territorio ravvenate – commenta l’assessore regionale ai trasporti Raffaele Donini – ci eravamo presi un impegno e oggi centriamo questo obiettivo, con un investimento di oltre 3 milioni di euro. Con la velocizzazione dei servizi fra Bologna e Ravenna, la maggior parte dei quali proseguirà la corsa fino a Rimini, mettiamo in campo un servizio ferroviario regionale sempre più competitivo per i tanti pendolari e studenti che utilizzano quotidianamente il treno, ma anche per i turisti che da Bologna vanno verso Ravenna e verso la costa. Un risultato che abbiamo potuto raggiungere solo grazie ad una proficua e intensa collaborazione con l'Amministrazione di Ravenna e con Trenitalia”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Lorenzo, morto annegato nel canale di Milano Marittima: studiava per diventare chef

  • Tragedia sulle strade: 17enne precipita nel canale e perde la vita

  • Fitta nebbia, scontro tra camion sulla Statale Romea Dir: lunghe code, arteria bloccata

  • Il dramma di Lorenzo, eseguita l'ispezione cadaverica. Perizia fotografica sulla minicar

  • Elezioni regionali, Marescotti: "Votiamo contro la cosa peggiore che possa capitare: la Lega"

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

Torna su
RavennaToday è in caricamento