Cronaca

Dopo quattro mesi di cure il trigone preso a bastonate torna in mare aperto

Un bellissimo regalo di Natale, anche se con qualche giorno di ritardo, per la femmina di trigone viola Sole, che ad agosto era stata presa a bastonate da un passante sulla spiaggia di Casal Borsetti

Un bellissimo regalo di Natale, anche se con qualche giorno di ritardo. La femmina di trigone viola Sole, che ad agosto era stata presa a bastonate da un passante sulla spiaggia di Casal Borsetti, sabato 4 gennaio potrà tornare a nuotare libera dopo quattro mesi di cure da parte dei volontari di Cestha (centro sperimentale per la tutela degli habitat). A novembre l'autore dell'ignobile maltrattamento, un 57enne residente nella provincia di Modena, è stato denunciato dalla Polizia locale di Ravenna.

"Finalmente ci siamo - commentano entusiasti da Cestha - È giunta l'ora per la nostra Sole di ritornare alla sua vita selvatica. Si partirà alle 14.30 dal porto pescherecci di Marina di Ravenna con la motonave Elisa per arrivare in mare aperto, dove la trigone verrà restituita al suo mare. Per la partecipazione sarà richiesto un contributo, utile per il centro ricerche a coprire parzialmente le spese sostenute per la cura e la riabilitazione di Sole. Info e prenotazioni al  3518544072".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo quattro mesi di cure il trigone preso a bastonate torna in mare aperto

RavennaToday è in caricamento