rotate-mobile
Venerdì, 17 Maggio 2024
Cronaca

Troppi studenti sull'autobus che porta a scuola, Lista per Ravenna: "Stipati come sardine"

Continuano le segnalazioni di disservizi sull'andamento del trasporto pubblico scolastico, a oltre un mese dall'inizio delle lezioni. È il caso della linea 162

Continuano le segnalazioni di disservizi sull'andamento del trasporto pubblico scolastico, a oltre un mese dall'inizio delle lezioni. È il caso della linea 162 che, partendo da Filo d’Argenta in provincia di Ferrara, raggiunge tramite la statale Adriatica la stazione ferroviaria di Ravenna dopo un’ora e 12 minuti. Nella provincia di Ferrara, l’autobus si ferma anche a Molino di Filo, Longastrino, Anita e Madonna del Bosco. In quella di Ravenna, ad Alfonsine (due fermate), a Glorie e nel Comune capoluogo, raccogliendo gli utenti del forese nord, a Mezzano (Area territoriale n. 5) e a Camerlona (Area n. 6 di Piangipane).

"Da diversi studenti e genitori di queste due aree, Lista per Ravenna continua a ricevere testimonianze che affermano come, giunto l’autobus ad Alfonsine, i ragazzi incontrino già difficoltà a salire sul mezzo sovraffollato, cosicché quelli delle fermate successive sono costretti a stiparsi a bordo come sardine, insieme agli utenti di maggiore età, viaggiando in condizioni precarie di salubrità ambientale e di sicurezza - spiegano Andrea Fabbri e Nicola Carnicella, consiglieri delle Aree territoriali di Mezzano e Piangipane - Trascorsa da tempo la fase delle sperimentazioni e degli assestamenti iniziali, ci sono le ragioni per sollecitare Amr e Start Romagna a risolvere anche le criticità logistiche della linea 162. Lista per Ravenna si farà carico di chiedere, a tale scopo, l’intervento del sindaco di Ravenna, principale “azionista” di entrambe".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi studenti sull'autobus che porta a scuola, Lista per Ravenna: "Stipati come sardine"

RavennaToday è in caricamento