Trova la ex con un altro e la picchia in strada fino a mandarla in ospedale

A causa delle ferite riportate, la donna è stata condotta all’ospedale di Ravenna, da dove è stata dimessa con una prognosi di 40 giorni

La Polizia ha arrestato un 49enne nigeriano, residente nel modenese, per il reato di lesioni personali aggravate. Mercoledì mattina gli equipaggi delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna sono intervenute in un'abitazione del centro città, su richiesta del personale medico del 118 che stava prestando soccorso a una donna vittima di percosse da parte dell’ex fidanzato.

Sul posto gli agenti hanno scoperto che, al momento dell’intervento, il personale sanitario si era dovuto frapporre fra la donna e l’ex compagno che la stava picchiando, allo scopo di prestare le cure necessarie alla vittima. Nonostante ciò, l’aggressore avrebbe proseguito nella sua condotta violenta. La donna, dal canto suo, ha riferito ai poliziotti che poco prima era giunto il suo ex fidanzato, che attualmente dimora a Modena, e avendola trovata in compagnia di un’altra persona l'aveva invitata a scendere in strada, dove poi aveva cominciato a litigare e a colpire la stessa ripetutamente. A causa delle ferite riportate, la donna è stata condotta all’ospedale di Ravenna, da dove è stata dimessa con una prognosi di 40 giorni.

Il nigeriano, con precedenti penali per lesioni personali, è stato condotto in Questura dove, dopo le formalità di legge, è stato dichiarato in arresto per il reato di lesioni personali gravi. L'uomo è stato quindi condotto in carcere a disposizione della Procura della Repubblica di Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Bancomat, Pos e carte di credito in tilt: caos per prelievi e pagamenti in tutta Italia

Torna su
RavennaToday è in caricamento