Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Lugo / Via Paurosa

La sbornia termina in un fosso: trovata priva di sensi da due netturbini

Due operatori addetti alla raccolta rifiuti porta a porta stavano lavorando svuotando i vari bidoni, quando uno dei due ha notato che nel fosso lungo la strada c'era qualcosa

Singolare episodio questa mattina in via Paurosa a Lugo, poco dopo le 11. Due operatori addetti alla raccolta rifiuti porta a porta stavano lavorando svuotando i vari bidoni, quando uno dei due ha notato che nel fosso lungo la strada c'era qualcosa. Avvicinandosi, i due si sono resi conto che si trattava di una donna, all'apparenza incosciente. I due lavoratori hanno provato a svegliarla, allertando al contempo il 118 giunto sul posto con un'ambulanza.

Sul luogo dello strano rinvenimento è arrivata in breve anche la Polizia locale dell'Unione della Bassa Romagna, per capire cosa fosse successo. Vicino alla donna non c'erano veicoli o segni di incidente. Nel frattempo la donna si è svegliata, pur risultando molto confusa. È stata portata in ospedale, dove è risultata positiva al test alcolimetrico. Alla fine il tutto è risultato meno grave di quanto si pensasse inizialmente: si è trattato "solo" di un brutto episodio di ubriachezza.

Qui il link per iscriversi al canale WhatsApp di RavennaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sbornia termina in un fosso: trovata priva di sensi da due netturbini
RavennaToday è in caricamento