menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovati con la droga in tasca: in casa avevano allestito una "serra"

I Carabinieri hanno controllato i due che, sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di mezzo etto di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, nella serata di mercoledì, hanno tratto in arresto un 54enne e un 32enne di origini albanesi, trovati in possesso di stupefacente. In particolare i Carabinieri della stazione di Lido Adriano, al termine di un mirato servizio di contrasto al fenomeno di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno controllato i due che, sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di mezzo etto di marijuana. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire una piccola serra con due piante con evidenti infiorescenze, già pronte per la raccolta, e il materiale per confezionare le dosi di stupefacente.

Visti gli elementi raccolti, i due sono stati dichiarati in di arresto per coltivazione illecita e detenzione di sostanza stupefacente. A seguito del rito direttissimo, tenutosi nella mattinata di giovedì, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato la misura imponendo ai soggetti l’obbligo di presentazione presso gli uffici di polizia fino alla prossima udienza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento