rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Centro / Via San Mama

Trovata morta in casa, anziana scoperta nuda e con un cuscino sulla faccia

Macabro ritrovamento nel tardo pomeriggio di venerdì a Ravenna, in corso gli accertamenti della polizia di Stato per ricostruire il decesso

Preoccupati dal fatto che, già da alcuni giorni, non rispondeva al telefono i parenti di una 72enne ravennate si sono presentati a casa dell'anziana facendo il macabro ritrovamento. L'allarme è scattato verso le 18.45 in via San Mama, a Ravenna, con i congiunti della donna che, appena aperta la porta dell'appartamento, sono stati investiti da una zaffata nauseabonda. E' stato quindi chiesto l'intervento del 118, dei vigili del fuoco e della polizia di Stato con questi ultimi che hanno provveduto a ispezionare la scena. Secondo quanto emerso, la 72enne è stata trovata riversa a terra, al primo piano dell'abitazione, completamente nuda e con un cuscino sul volto mentre, il corpo, si presentava in avanzato stato di putrefazione.

Una situazione che, in un primo tempo, ha insospettito il personale della polizia di Stato che ha chiesto la presenza del medico legale. Ulteriori accertamenti, resi difficili dalle pietose condizioni del corpo, escluderebbero una morte violenta anche se, al momento, la data del decesso resta impossibile da accertare. Con tutta probabilità, verrà rischiesta un'autopsia per avere risposte più certe anche se, lo stato d'indigenza della 72enne e le insesistenti condizioni igieniche nel quale versava l'abitazione, tenderebbero ad escludere una rapina finita male.

Macabro ritrovamento in un'abitazione (foto Argnani)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata morta in casa, anziana scoperta nuda e con un cuscino sulla faccia

RavennaToday è in caricamento