Cronaca

Trovato con droga e denaro contante: arrestato per detenzione ai fini di spaccio

La Polizia di Stato ha arrestato un 34enne residente a Ravenna, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

La Polizia di Stato ha arrestato un 34enne residente a Ravenna, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Venerdì sera una Volante della Questura di Ravenna, in via Circonvallazione al Molino ha proceduto al controllo di un giovane in sella ad una bicicletta. Alla richiesta dei documenti di identificazione il conducente ha dato segni di immotivato nervosismo, ragion per cui gli agenti hanno ritenuto opportuno procedere ad un approfondito controllo.

Il 34enne è stato così condotto in Questura dove gli agenti hanno proceduto alla perquisizione personale in seguito alla quale ilè stato trovato in possesso di 5,3 grammi di hashish frazionati in più dosi ei 0,3 grammi di cocaina, della modica quantità di marijuana oltre alla somma di 720 euro in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti e due telefoni cellulari. E' stato quindi dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida dell’arresto è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura. Il Giudice Unico di primo Grado, dopo la convalida dell’arresto, ha rinviato la celebrazione del processo al 22 aprile prossimo disponendo nei confronti dell’arrestato l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per tre giorni alla settimana
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con droga e denaro contante: arrestato per detenzione ai fini di spaccio

RavennaToday è in caricamento