menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato con le dosi di marijuana in casa: pusher in manette

Nell’abitazione del ragazzo era stato notato un insolito via vai di giovani, alcuni già noti quali assuntori di stupefacente

Nell’ambito dei servizi finalizzati alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, un altro giovane è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Ravenna. In particolare un 20enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato monitorato dai Carabinieri della stazione di Lido Adriano perché presso l’abitazione del ragazzo era stato notato un insolito via vai di giovani, alcuni già noti quali assuntori di stupefacente.

Nel weekend i Carabinieri di Lido Adriano hanno deciso di irrompere nella casa del 20enne, rinvenendo 13 involucri di marijuana pronti per lo spaccio e l’attrezzatura del pusher. Il giovane è stato così dichiarato in stato di arresto. Sabato, con la convalida, il Giudice del Tribunale di Ravenna ha disposto nei suoi confronti la sottoposizione alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione in un ufficio di polizia in attesa della prossima udienza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento