Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Russi

Trovato in auto con un manganello, si giustifica: "E' per difesa personale"

I poliziotti si sono accorti che il conducente del veicolo al quale era stato intimato l’alt, mentre rallentava, si era chinato come per nascondere qualcosa

Un 27enne rumeno residente a Russi è stato denunciato per porto di strumenti atti ad offendere. Il risultato operativo è giunto nel corso di uno dei posti di controllo predisposti a Forlì da parte delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, per attuare il dispositivo di prevenzione dei reati predatori voluto dal Questore di Forlì.

I poliziotti si sono accorti che il conducente del veicolo al quale era stato intimato l’alt, mentre rallentava, si era chinato come per nascondere qualcosa. Dopo avergli chiesto i documenti, hanno intimato all'uomo di scendere e hanno perquisito l’abitacolo dell'auto, trovando sotto il sedile di guida un manganello telescopico. Il 27enne ha dichiarato la detenzione del manganello a scopo di difesa personale contro eventuali aggressioni, ma lo strumento è stato comunque sequestrato e l’uomo denunciato alla Procura della Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato in auto con un manganello, si giustifica: "E' per difesa personale"

RavennaToday è in caricamento