rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Punta il turista e gli propone un affare: i carabinieri bloccano la "sola"

Con l’intervento dei carabinieri è stata evitata una brutta sorpresa al malcapitato turista

Ha cercato di raggirare un turista, ma non si è accorto che era osservato a vista dai Carabinieri che l'hanno immediatamente bloccato. Nei guai è finito un 45enne di nazionalità romena, da poco in Italia. Il fatto è avvenuto giovedì pomeriggio: gli uomini dell'Arma, impegnati anche in borghese in un servizio di controllo del territorio nei pressi della zona Stazione Ferroviaria e dei giardini Speyer, hanno individuato il 45enne puntare un turista che proveniva dalla stazione ferroviaria. Appena raggiunto il viaggiatore, lo straniero, senza farsene accorgere, ha gettato a terra dei graziosi anellini in oro. Poi con fare lesto si è fatto platealmente notare nel gesto di raccoglierli.

Con la scusa di essere appena arrivato in Italia ed aver bisogno di soldi contanti, ha fatto osservare gli anelli al turista, cercando di ammaliarlo dicendogli che erano in oro "750" e che li avrebbe ceduti per poche centinaia di euro. Il turista si è soffermato, pensando di far un buon affare. Ma all’improvviso sono sbucati i carabinieri dellaa stazione di Via Alberoni, che hanno bloccato il malfattore. Gli anelli recuperati non era altro che della bigiotteria sulla quale era stata abilmente stampata la dicitura “750” (che indica la quantità di oro con cui è fatto il gioiello, cioè 750 parti su 1000). Il 45enne è stato denunciato con l’accusa di truffa. Con l’intervento dei carabinieri è stata evitata una brutta sorpresa al malcapitato turista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta il turista e gli propone un affare: i carabinieri bloccano la "sola"

RavennaToday è in caricamento