Copione collaudato: l'ennesima "truffa dello specchietto" va a segno

L'uomo, qualche ora prima, con un copione ormai collaudato, ha visto passare la sua vittima, un 74enne del posto, lungo via Cella, inseguendolo con una Fiat Punto di colore grigio

Aveva da poco truffato un 74enne con la classica "truffa dello specchietto". Un 33enne è stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Campiano. L'uomo, qualche ora prima, con un copione ormai collaudato, ha visto passare la sua vittima, un 74enne del posto, lungo via Cella, inseguendolo con una Fiat Punto di colore grigio. A quel punto ha cominciato a lampeggiarlo più volte, invitandolo ad accostare. Il truffatore, sceso dall’auto, ha fatto vedere alla vittima lo specchietto retrovisore sinistro della propria auto (già precedentemente rotto), sostenendo che il danno era stato causato da una manovra di sorpasso azzardata nel corso della quale il conducente dell’altra vettura aveva urtato la sua, danneggiandola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il balordo, con il pretesto di evitare lungaggini burocratiche e conseguenze sul premio assicurativo, approfittando della buona fede dell’interlocutore, ha chiesto 50 euro per risarcire il danno asseritamente causato. La vittima, compreso troppo tardi il raggiro, ha comunque chiesto l’intervento dei Carabinieri di Campiano, che hanno individuato immediatamente l’autore della truffa. Il breve lasso di tempo, purtroppo, ha comunque consentito al truffatore di dileguarsi. Il suggerimento dell'Arma è quello di non fermarsi mai in mezzo alla strada ogni qualvolta si verifichi questa dinamica, ma, possibilmente, sempre all’interno del centro abitato rivolgendosi subito ai Carabinieri così da segnalare il mezzo usato per la probabile truffa e i relativi autori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

  • Un quarto d'ora maledetto: motociclista rovina in terra, soccorso in gravi condizioni dall'elicottero del 118

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento