rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Lugo

"Nuova vita" a Lugo per un truffatore ricercato: ad inchiodarlo una serie di multe

Nel frattempo si era creato una nuova identità ed utilizzava un’auto che aveva falsamente fatto intestare ad un ignaro coetaneo

Era colpito da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dalla Procura di Milano. Un anziano truffatore è stato individuato dai Carabinieri di Lugo al termine di una prolungata attività investigativa. L'uomo infatti, che deve scontare un provvedimento definitivo per una pena di un anno e sette mesi di reclusione per condanne relative ad una serie di truffe commesse in Lombardia, si era da tempo reso irreperibile. Nel frattempo si era creato una nuova identità ed utilizzava un’auto che aveva falsamente fatto intestare ad un ignaro coetaneo.

Dalla denuncia fatta da quest’ultimo, che si era visto notificare una serie di verbali per contravvenzioni al codice della strada rilevate in zona su un’auto a lui apparentemente intestata, sono partite le indagini dei Carabinieri lughesi, che sono riusciti ad individuare gli uffici dove erano state stipulate alcune pratiche automobilistiche e le frequentazioni lughesi dell’uomo, dove è stato poi rintracciato e tratto in arresto.

Nella circostanza l’uomo è stato trovato in possesso di tutti i falsi documenti del veicolo in uso nonché della patente di guida e del passaporto intestati all’ignaro coetaneo con applicate sue fotografie.  Al temine delle formalità di rito l’arrestato, denunciato anche per una serie di reati connessi con i falsi documenti trovati in suo possesso, è stato condotto in carcere a Port'Aurea a disposizione della magistratura. Le indagini proseguono per ricostruire le attività svolte dall’uomo nel suo soggiorno romagnolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nuova vita" a Lugo per un truffatore ricercato: ad inchiodarlo una serie di multe

RavennaToday è in caricamento