rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

"Tu ci stai a Cuore!": si presenta il progetto per le scuole

Giovedì alle 18,30 al “Circolo Ravennate e dei Forestieri”, in via Corrado Ricci 22, verrà presentato alla cittadinanza l’ambizioso progetto fortemente voluto dalle associazioni Cuore e Territorio, Linea Rosa e Ravenna Centro Storico

Giovedì alle 18,30 al “Circolo Ravennate e dei Forestieri”, in via Corrado Ricci 22, verrà presentato alla cittadinanza l’ambizioso progetto fortemente voluto dalle associazioni Cuore e Territorio, Linea Rosa e Ravenna Centro Storico. A rappresentare le tre associazioni saranno, Giovanni Morgese, presidente di Cuore e Territorio, Alessandra Bagnara, presidente di Linea Rosa, e Nicola Grandi, presidente di Ravenna Centro Storico.  Alcuni relatori,  tra cui il primario di Cardiologia Massimo Margheri, i cardiologi Federica Giannotti, Matteo Lisi, il giudice Antonella Guidomei e il pubblico ministero Cristina D’Aniello, le psicologhe  Francesca Poggi e Agata Manfredi, nonché gli avvocati Mariagrazia Russo e Emanuela Rijllo, illustreranno gli importanti temi, come legalità, educazione cardiologica, convivenza sociale, violenza di genere, che si affronteranno nelle scuole della città. 
Si offrirà un ulteriore punto di riferimento agli insegnanti e ai genitori nella crescita all’interno della comunità.

Ma soprattutto, afferma Morgese, "si vuole offrire ai nostri ragazzi gli strumenti dell’informazione e della conoscenza per potere, in prima persona, fare “scelte giuste” nella vita quotidiana e nel cammino di crescita". Il progetto, afferma Grandi, "è fortemente innovativo, merita di essere sostenuto e seguito. La nostra giornata da "insegnanti", conclude la Bagnara,  partirà  ufficialmente il 18 febbraio all'Istituto comprensivo Statale Guido Novello in piazza Caduti per la Libertà 15, grazie alla sensibilità da subito mostrata dal dirigente Gennaro Zinno e la sua prima collaboratrice Francesca Bertozzi, consapevoli  che la principale soluzione al drammatico problema del disagio adolescenziale risieda nell’approccio culturale ed educativo a cui sono esposti i più giovani, i nostri figli. Educando si cresce e lo si fa principalmente nelle scuole e  nei luoghi di aggregazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tu ci stai a Cuore!": si presenta il progetto per le scuole

RavennaToday è in caricamento