menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tubatura della condotta idrica rotta: diversi paesi senza acqua

Continuano i lavori Hera sulla condotta idrica in uscita dall’impianto di sollevamento che alimenta tutto l'abitato di Conselice e San Patrizio, escluso Lavezzola

Continuano i lavori Hera sulla condotta idrica in uscita dall’impianto di sollevamento che alimenta tutto l'abitato di Conselice e San Patrizio, escluso Lavezzola.

La prima segnalazione della rottura del tubo dell’acqua in uscita è arrivata mercoledì mattina alle ore 4:30 e la squadra di pronto intervento Hera si è recata subito all'impianto per eseguire  la predisposizione del by-pass per alimentare Conselice direttamente dal sollevamento. Purtroppo durante l’intervento di riparazione, eseguito con non poche difficoltà in un punto piuttosto scomodo della rete, si è verificata un’altra rottura, per cui è stata riattivata l’erogazione dell’acqua, ma con una pressione più bassa del normale fino a mercoledì sera. Nel frattempo le squadre Hera continueranno a lavorare per creare un bypass per superare l’area di rottura, per la cui messa in funzione sarà necessario  sospendere acqua da mezzanotte alle 6.00.

L’azienda, scusandosi per il disagio, cercherà di contenere al minimo i tempi dei lavori e raccomanda di evitare gli sprechi di acqua. Ricorda inoltre che in caso di urgenza (segnalazione guasti, rotture, emergenze varie) è gratuito e attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette il numero di pronto intervento Hera 800713900 per i servizi acqua, fognature e depurazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento