Si tuffa dagli scogli e batte la testa sul fondo: giovane grave in ospedale

Il giovane ha sbattuto la testa sul fondale, dove erano presenti sabbia e sassi, e ha ingerito parecchia acqua iniziando ad annaspare

Grande paura per un giovane venerdì mattina sulla spiaggia di Punta Marina. Intorno alle 11 un 24enne di origini albanesi si trovava sulla spiaggia del bagno Deris. A un certo punto il ragazzo si è tuffato dalla fila di scogli presente all'ingresso in acqua, senza rendersi conto della bassa marea. Il giovane ha sbattuto la testa sul fondale, dove erano presenti sabbia e sassi, e ha ingerito parecchia acqua iniziando ad annaspare.

Per fortuna diversi bagnanti si sono resi conto di quanto stava succedendo e hanno subito soccorso il 24enne, insieme ai bagnini di salvataggio che lo hanno portato a riva. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza e auto medica, poi raggiunti dall'elicottero arrivato da Bologna e atterrato sugli scogli. Il ragazzo, in stato di semi-incoscienza, è stato trasportato all'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. Per i rilievi di legge sono intervenute la Capitaneria di Porto e la Polizia locale di Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • Drammatico ritrovamento in casa: a fianco del divano bruciato il corpo senza vita di una donna

Torna su
RavennaToday è in caricamento