rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Turismo, nel 2017 quasi 3 milioni di presenze: "Vogliamo aumentare i turisti stranieri"

È quanto emerge dai dati presentati dall'assessore al turismo Giacomo Costantini lunedì durante la commissione Turismo

Quasi tre milioni di presenze turistiche si sono registrate a Ravenna nel corso del 2017. È quanto emerge dai dati presentati dall'assessore al turismo Giacomo Costantini lunedì durante la commissione Turismo, presieduta dalla consigliera Mariella Mantovani. All'ordine del giorno, infatti, c'era il completamento della relazione sui dati, riferiti al Comune di Ravenna, della stagione turistica 2017.

Per quanto riguarda gli arrivi, da gennaio a dicembre 2017 sono stati 639.077, facendo registrare un +6,13% rispetto all'anno precedente; in confronto, Ravenna supera l'aumento della media italiana, che registra un aumento del +6,11%. Le presenze, invece, sono state ben 2.903.141, con un aumento del +3,93% rispetto allo stesso periodo nel 2016 (anche in questo caso battendo l'aumento della media italiana, +3,38%). Infine la permanenza media totale dei turisti nella nostra città è di 4,54 giorni (mentre la media italiana è di 4,40 giorni).

"Il 2017 è stato un anno eccezionale per il nostro turismo, che per il secondo anno consecutivo registra un record degli arrivi, grazie anche alle condizioni meteo favorevoli che hanno aiutato la stagione balneare e ai numerosi 'ponti' - spiega Costantini - Ora andremo a lavorare con maggiori sforzi sul pubblico internazionale. Dobbiamo tenere conto anche delle infrastrutture di Ravenna: la città d'arte rappresenta il 20% delle presenze turistiche nei lidi, e la capienza alberghiera dei lidi è di gran lunga superiore a quella della città, per cui siamo fortemente sbilanciati al momento: questa è una questione che prenderemo in considerazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, nel 2017 quasi 3 milioni di presenze: "Vogliamo aumentare i turisti stranieri"

RavennaToday è in caricamento