Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Aumentano i turisti a Ravenna: "Gli investimenti fatti all'esterno stanno dando i loro frutti"

Il principale mercato straniero si conferma la Germania con oltre 78mila presenze (+41% rispetto allo stesso periodo del 2016)

Aumentano i turisti a Ravenna. Da gennaio a giugno la città dei mosaici ha registrato un +16% delle presenze totali (912mila) rispetto al 2016, con un incremento del +24% delle presenze straniere (227mila). Il principale mercato straniero si conferma la Germania con oltre 78mila presenze (+41% rispetto allo stesso periodo del 2016). "Naturalmente - commentano il sindaco Michele De Pascale e l'assessore al Turismo, Giacomo Costantini - per una visione complessiva e per un’analisi più significativa sarà necessario attendere la fine della stagione estiva, che va da giugno a settembre, ma i dati dei primi sei mesi del 2017, oltre ad essere molto positivi, ci offrono anche alcune preziose indicazioni".

"In particolare analizzando solo il mese di giugno registriamo un’apertura molto positiva della stagione estiva: +13,6% di presenze totali, delle quali +54% di stranieri. Interessante il dato sulla città nel mese di giugno che avvalora il trend positivo nel periodo estivo, con un +8% delle presenze - proseguono De Pascale e Costantini -. Ovviamente c’è un contesto internazionale favorevole, ma nella competizione con le altre destinazioni la nostra città sta raccogliendo i frutti degli investimenti fatti sui mercati esteri, grazie al coordinamento e al supporto della Regione Emilia-Romagna, dell’arricchimento della nostra proposta (attraverso gli eventi e i tanti attrattori turistici) e della qualità dell’offerta (grazie anche al lavoro delle imprese private), che come abbiamo visto dall’analisi reputazionale recentemente svolta, registra un ottimo gradimento da parte dei turisti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumentano i turisti a Ravenna: "Gli investimenti fatti all'esterno stanno dando i loro frutti"

RavennaToday è in caricamento