menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutto esaurito per la ciclo-escursione al Parco archeologico di Classe

Chiude in bellezza la Settimana della Mobilità 2020 organizzata da Fiab Ravenna, che registra il tutto esaurito per la ciclo-escursione al Parco Archeologico di Classe

Chiude in bellezza la Settimana della Mobilità 2020 organizzata da Fiab Ravenna, che registra il tutto esaurito per la ciclo-escursione al Parco Archeologico di Classe. Con una piacevole passeggiata lungo la ciclabile che collega Classe a Ravenna, i partecipanti hanno raggiunto come prima tappa l’Antico Porto, per una suggestiva visita guidata ad immaginare quello che era l’antico porto di Classe. Ci si è poi diretti verso il Classis, splendido museo conoscitivo, affascinante nella visione d’insieme, innovativo nella modalità d’interazione con il visitatore e coinvolgente nel raccontare la ricca storia di Ravenna. Dopo una breve sosta alla Vecchia Pesa, illustrata dal Presidente di Classe Archeologia e Cultura, e un’esterna alla Basilica di Sant’Apollinare in Classe, la passeggiata si è conclusa rientrando tutti insieme a Ravenna.

Fiab esprime la massima soddisfazione per il successo di questa settimana di iniziative, che ha coinvolto un gran numero di partecipanti e che si è realizzata grazie anche al patrocinio del Comune di Ravenna e della Provincia di Ravenna e alla collaborazione di partner come RavennAntica e Atlantide, che hanno offerto gli ingressi al Parco Archeologico di Classe e al Museo NatuRa di Sant’Alberto, e Coldiretti, con la quale si è avviata una collaborazione per la valorizzazione dei prodotti del territorio a km zero.

Si spengono i riflettori della Settimana Europea della Mobilità, ma Fiab Ravenna continua la sua attività di promozione della mobilità sostenibile e alternativa, sia con le sue escursioni al sabato sia con la partecipazione agli eventi nazionali che promuovono la bicicletta come mezzo di mobilità alternativa, ecologica e salutare, per il tempo libero ma anche nel quotidiano, per conoscere il territorio dal punto di vista naturalistico, ma anche per andare tutti i giorni al lavoro, a scuola, a far la spesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento