Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Ubriachi fradici danneggiano un'auto parcheggiata: e se la prendono pure con il proprietario

Nella prima serata di sabato una Volante della Questura è intervenuta in via Zalamella per la segnalazione di due persone ubriache, responsabili del danneggiamento di un’auto in sosta

Un rumeno di 39 anni è stato denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza. Nella prima serata di sabato una Volante della Questura è intervenuta in via Zalamella per la segnalazione di due persone ubriache, responsabili del danneggiamento di un’auto in sosta.  Sul posto, la persona che aveva richiesto l’intervento della Polizia, ha dichiarato agli agenti che poco prima, due persone che viaggiavano a bordo di un’auto, avrebbero urtato il proprio veicolo fermo in sosta, danneggiandolo.

I due uomini, che all’arrivo dei poliziotti si trovavano a qualche decina di metri di distanza, sono stati identificati in due rumeni di 39 e 35 anni.  Gli stranieri al momento dell’identificazione si trovavano in un evidente stato di alterazione, dovuto alla probabile assunzione di bevande alcoliche.

Il 39enne è stato sottoposto alla misurazione del tasso alcolemico, che è risultato nella seconda misurazione pari a 2,53 g/l. Pertanto, è stato denunciato per il reato di guida in stato di ebrezza con tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l, e la patente è stata ritirata. Il 35enne, che nonostante la presenza degli agenti ha cercato più volte il litigio con il cittadino che aveva chiesto l'intervento, è stato sanzionato per il suo stato di ubriachezza manifesta.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi fradici danneggiano un'auto parcheggiata: e se la prendono pure con il proprietario

RavennaToday è in caricamento