Cronaca Fusignano

Ubriaco al bar dà in escandescenza e lancia sassi contro il barista

I militari sono riusciti ad identificare il cittadino straniero e denunciarlo alla magistratura

Tentata estorsione, minaccia e danneggiamento. Sono le accuse per le quali è stato denunciato nel fine settimana dai Carabinieri un cittadino straniero. Tutto ha avuto inizio quando l'individuo, ubriaco, si è presentato in un bar di Fusignano pretendendo bevande alcoliche ed una somma di denaro, seppur modesta, necessaria per giocare con delle macchine slot li presenti. Al rifiuto del titolare sia dal consegnare i soldi, ma anche nel non dare altro da bere, il cittadino straniero ha dato in escandescenza, danneggiando il locale. Dopo essersi momentaneamente allontanato, è tornato per lanciare due grossi sassi contro il barista. L'esercente ha chiesto l’intervento dei Carabinieri, con l'individuo che si è dato alla fuga. I militari sono comunque riusciti ad identificare il cittadino straniero e denunciarlo alla magistratura.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al bar dà in escandescenza e lancia sassi contro il barista

RavennaToday è in caricamento