menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco alla guida, senza patente e senza permesso di soggiorno: recidivo denunciato

Il 35enne è pertanto stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e permanenza clandestina in Italia, nonchè sanzionato per guida con patente sospesa (2mila euro di sanzione e revoca della patente)

Recidivo. Un tunisino di 35 anni, residente a Ravenna, è stato denunciato a piede libero dagli agenti della Polizia Locale dell'Unione Rubicone e Mare per guida in stato di ebbrezza e guida senza patente. La pattuglia ha fermato a Gatteo Mare una Peugeot in marcia nella vecchia strada Adriatica. Alla guida vi era l'extracomunitario, che agli agenti è apparso immediatamente annebbiato dai fumi dell'alcol. Anche la donna al suo fianco, intestataria dell'autovettura, era nelle stesse condizioni.

L'uomo, sottoposto a etilometro, è risultato avere un tasso alcolemico di 1.6 grammi per litro. Risultando privo di documenti, è stato accompagnato al comando dei Carabinieri della Compagnia di Cesenatico e fotosegnalato. L'uomo, privo di permesso di soggiorno e privo di patente di guida in quanto ritirata e sospesa, sempre per guida in stato di ebbrezza, lo scorso luglio a Ravenna.

Il 35enne è pertanto stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e permanenza clandestina in Italia, nonchè sanzionato per guida con patente sospesa (2mila euro di sanzione e revoca della patente). Il veicolo è stato sequestrato e la donna denunciata per concorso in guida in stato di ebbrezza, sanzionata per incauto affidamento della vettura, nonchè per ubriachezza manifesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento