rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Fusignano

Ubriaco molesto aggredisce i Carabinieri: per lui manette ai polsi

Ubriaco fradicio, ha cominciato a molestare il gestore ed i clienti di un bar di Fusignano. La notte brava di un tunisino di 40 anni, già noto alle forze dell'ordine, si è conclusa con le manette tra i polsi

Ubriaco fradicio, ha cominciato a molestare il gestore ed i clienti di un bar di Fusignano. La notte brava di un tunisino di 40 anni, già noto alle forze dell'ordine, si è conclusa con le manette tra i polsi. Quando i Carabinieri della locale stazione sono intervenuti sul posto su richiesta dell'esercente, l'extracomunitario ha rifiutato di farsi identificare, aggredendo i militari. Solo dopo alcuni minuti sono riusciti ad immobilizzarlo.

L'extracomunitario è stato arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e rifiuto indicazioni sull’identità personale. Dopo aver trascorso la notte in cella di sicurezza, è comparso davanti al giudice per il processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco molesto aggredisce i Carabinieri: per lui manette ai polsi

RavennaToday è in caricamento