menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si ferma davanti alla Polizia e cade dalla moto: era ubriaco e senza assicurazione

L'uomo, dopo essersi fermato davanti ai poliziotti, ha perso l’equilibrio lasciando cadere la moto a terra

La Polizia di Stato ha denunciato all’Autorità Giudiziaria un 50enne italiano per il reato di guida in stato di ebrezza. L’altra mattina due agenti del Posto di Polizia Ferroviaria di Faenza hanno effettuato un servizio di controllo nel piazzale antistante lo scalo ferroviario. Verso le 10.30 un uomo alla guida di una moto proveniente da via Baccarini, dopo essersi fermato davanti ai poliziotti, ha perso l’equilibrio lasciando cadere la moto a terra.

L’uomo, che mostrava un'eccessiva lentezza nei movimenti ed emanava un forte alito vinoso, è stato identificato e sottoposto all’accertamento del tasso alcolemico, che è risultato positivo con un valore di 1.07 grammi per litro - oltre il doppio del limite consentito. Il veicolo è inoltre risultato sprovvisto della regolare copertura assicurativa e del certificato di revisione, pertanto è stato sequestrato. Il 50enne è stato denunciato per il reato di guida in stato di ebrezza e la patente di guida ritirata.

Si schianta contro un'auto in sosta: era ubriaco e non aveva mai preso la patente

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento