rotate-mobile
Cronaca Lugo

Ubriaco scatena il putiferio a Lugo: non gli danno da bere e aggredisce 4 persone

Un 40enne si è presentato in un locale del centro, ma, al rifiuto del gestore di somministrargli da bere ha reagito scagliandogli contro degli oggetti che hanno rotto specchi e bicchieri, ferendo il titolare

A Lugo i carabinieri hanno tratto in arresto per lesioni personali aggravate, ingiuria, minaccia e danneggiamento, un 40enne italiano, il quale nella serata di venerdì, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si è presentato in un locale del centro, ma, al rifiuto del gestore di somministrargli da bere ha reagito scagliandogli contro degli oggetti che hanno rotto specchi e bicchieri, ferendo il titolare.

Successivamente l’uomo, mentre vagava per le limitrofe vie del centro, se l'è presa  con diversi passanti che ha aggredito con calci e pugni, tre dei quali hanno riportato lievi lesioni. Il tutto fino al sopraggiungere di una pattuglia di carabinieri che lo hanno bloccato e condotto in caserma, dove veniva arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Gidiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco scatena il putiferio a Lugo: non gli danno da bere e aggredisce 4 persone

RavennaToday è in caricamento