La segnalazione fotografica: un daino ucciso dove vige il divieto di caccia

L'immagine cruda, di un daino che è stato ucciso in un'area dove vige il divieto di caccia, nella pineta in zona via Sila

La fotografia è stata scattata mercoledì mattina alle 11.30 ed è stata inviata a RavennaToday. L'immagine cruda, di un daino che è stato ucciso in un'area dove vige il divieto di caccia, nella pineta in zona via Sila. "Stavo passeggiando quando nelle prime vicinanze dell'accesso mi sono imbattuto in questa brutta scena - viene riportato nella segnalazione -. E' un maschio di daino, sicuramente colpito da una fucilata (aveva sangue che usciva dalla bocca). Penso che sia morto da almeno un giorno". Conclude la segnalazione: "Non so se la "caccia ai daini" sia aperta, ma trovandolo ai piedi di quel cartello penso che ci sia qualcosa di poco chiaro. Spero che questa foto possa svegliare chi sta volontariamente dormendo".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Violento schianto tra due auto: gravissime madre e figlia

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

  • "Spoilerato" il Giro d'Italia 2020: c'è anche Cervia, annunci già sui siti degli hotel

  • Prima rovina un'auto durante una manovra, poi investe il proprietario e scappa: il pirata è un nonnino di 86 anni

Torna su
RavennaToday è in caricamento