La segnalazione fotografica: un daino ucciso dove vige il divieto di caccia

L'immagine cruda, di un daino che è stato ucciso in un'area dove vige il divieto di caccia, nella pineta in zona via Sila

La fotografia è stata scattata mercoledì mattina alle 11.30 ed è stata inviata a RavennaToday. L'immagine cruda, di un daino che è stato ucciso in un'area dove vige il divieto di caccia, nella pineta in zona via Sila. "Stavo passeggiando quando nelle prime vicinanze dell'accesso mi sono imbattuto in questa brutta scena - viene riportato nella segnalazione -. E' un maschio di daino, sicuramente colpito da una fucilata (aveva sangue che usciva dalla bocca). Penso che sia morto da almeno un giorno". Conclude la segnalazione: "Non so se la "caccia ai daini" sia aperta, ma trovandolo ai piedi di quel cartello penso che ci sia qualcosa di poco chiaro. Spero che questa foto possa svegliare chi sta volontariamente dormendo".

Potrebbe interessarti

  • I segreti del bicarbonato di sodio: un toccasana per la nostra casa

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Sciagura in serata: moto si schianta contro un'ambulanza, muore un 28enne

  • Il vento devasta il parco di Cervia: alberi crollati e arredi distrutti

  • Spiagge devastate dal maltempo: turisti e bagnini fanno squadra per ripulirle

  • Le crolla un albero addosso mentre passeggia in pineta: donna in gravi condizioni

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Milano Marittima devastata dalla tempesta: la spiegazione del violento evento atmosferico

Torna su
RavennaToday è in caricamento