Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Fortunale a Ravenna, notte di lavoro: riaperte diverse strade. Scuole medie e superiori aperte

Sono garantite tutte le sessioni di esami di Stato previste sia per le scuole secondarie inferiori che superiori, per le quali sono stati fatti controlli specifici da parte del personale del Comune e della Provincia di Ravenna, secondo competenza

Continuano i lavori di ripristino e le verifiche a Ravenna dopo il fortunale di mercoledì pomeriggio. Tutte le strutture della pubblica amministrazione sono ininterrottamente operative, con il contributo fondamentale anche dei volontari della Protezione civile comunali e provinciale. Giovedì alle 10.30 è prevista la visita di Paola Gazzolo, assessore regionale alla Protezione civile e Maurizio Mainetti, direttore dell’Agenzia regionale per la Sicurezza e la Protezione civile, e nel pomeriggio è prevista la visita del presidente della Regione, Stefano Bonaccini. In via generale l'amministrazione comunale "accomanda la massima attenzione nella circolazione, stante la natura del fortunale e la possibilità che nelle prossime ore condizioni meteo avverse possano riproporre problematiche collegate all’ulteriore aggravarsi della situazione meteo". 

VIABILITA' EXTRAURBANA - Sono stati riaperti al traffico nella nottata tra mercoledì e giovedì i tratti della Ravegnana e dell'Adriatica che erano stati chiusi per le conseguenze del maltempo. L’unica criticità della grande viabilità rimane sulla statale 309 lungo la quale i danni sono stati ingenti e hanno interessato un tratto superiore ai 3 chilometri. Grazie al coordinamento delle Prefetture e dei Vigili del fuoco di Ravenna e Ferrara si sta lavorando intensamente per risolvere nel più breve tempo possibile la situazione sia nella provincia di Ferrara che nella provincia di Ravenna.

Fortunale a Ravenna, 28-6-2017 (foto di Massimo Argnani)

VIABILITA' LOCALE - Per quanto concerne Viale Saragat e Viale Allende, si è deciso per la chiusura dei due viali, assicurando la viabilità alternativa attraverso via Leopardi; il percorso è presidiato dai Carabinieri e dalla Polizia Municipale. Si sta lavorando per la riapertura nei tempi più brevi possibili, garantendo la sicurezza. Confermata la transitabilità in direzione mare della Rotonda del cimitero: tra poche ore sarà garantita anche la direzione verso la città. Permangono numerose situazioni di disagio e criticità sulle viabilità interne minori dovute a crolli di alberi sia pubblici che privati; sono state raccolte le segnalazioni e si interverrà progressivamente.

Temporale anche a Cervia, 28-6-2017

TRENI -  Sono stati ripristinati tutti i collegamenti ferroviari passeggeri. E nel corso della nottata sono stati ripristinati anche i collegamenti merci. 

SCUOLE E CENTRI ESTIVI - Confermata per giovedì la sospensione dell’attività didattica dei nidi e delle scuole dell’infanzia comunali e statali e dei centri ricreativi estivi dei plessi Pasini, Torre e Randi. Sono garantite tutte le sessioni di esami di Stato previste sia per le scuole secondarie inferiori che superiori, per le quali sono stati fatti controlli specifici da parte del personale del Comune e della Provincia di Ravenna, secondo competenza.

STRUTTURE RICETTIVE -  Sono state contattate tutte le strutture ricettive all’aria aperta, sollecitate ad una verifica puntuale delle condizioni di sicurezza dei fabbricati e delle alberature, al fine di garantire il massimo livello di sicurezza a tutti i turisti ospiti della nostra città.

LINEA ELETTRICA -  Numerosissimi gli interventi anche sulla linea elettrica. Particolari condizioni di disagio si sono registrate nella località di Porto Fuori, nella quale 330 utenze erano rimaste prive di linea elettrica. Si è intervenuto portando due gruppi elettrogeni che hanno coperto 320 famiglie. Su 10 utenze permangono ancora problemi che sono in corso di risoluzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortunale a Ravenna, notte di lavoro: riaperte diverse strade. Scuole medie e superiori aperte

RavennaToday è in caricamento