Un abete dedicato al papà dei giardini di Cervia Riccardo Todoli nella Casa del Volontariato

L'abete era arrivato a Cervia nel mese di maggio in occasione dell'inaugurazione della manifestazione "Cervia Città Giardino"

L'assessore Luca Vidi del Comune di Pinzolo-Madonna di Campiglio in passaggio a Cervia ha piantato nel parco della Casa del Volontariato l'abete argentato, donato in memoria di Riccardo Todoli, scomparso il 18 ottobre dello scorso anno. Presenti oltre l'assessore, la famiglia Todoli con la moglie Rita e la figlia Valentina, Oriano Zamagna, presidente della Casa del Volontariato e Luigi Nori. 

L'abete era arrivato a Cervia nel mese di maggio in occasione dell'inaugurazione della manifestazione "Cervia Città Giardino" dedicata a Riccardo Todoli, come simbolo di stima, amicizia e gratitudine, per il suo impegno, dedizione e passione, che per tanti anni  ha profuso come amministratore pubblico per il verde e l’ambiente.

È il primo albero piantato nel “Parco dell'Abbraccio”, così è stata chiamata l’area verde della Casa del Volontariato appena inaugurata. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento