menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un altro caso di Covid in casa di riposo: 17 gli anziani deceduti

Il sindaco: "La situazione all'interno della casa di riposo si sta giorno dopo giorno normalizzando. Attualmente resta un ospite ancora ricoverato in ospedale"

Tornano ad aumentare i nuovi casi di positività al Covid-19 riscontrati a Lugo. Tra i 22 accertati mercoledì c'è anche un ospite, asintomatico, della comunità alloggio via Fermini.  Aumentano però anche i guariti: sono sei in più e tra loro c'è anche un'operatrice della casa di riposo Don Cavina. Sempre alla Don Cavina, però, nelle ultime ore è deceduto un anziano ospite.

"È passato poco più di un mese da quando sono stati scoperti i primi casi di positività al Covid-19 nella casa di riposo don Cavina, dove in queste settimane ci sono purtroppo stati 17 decessi tra gli ospiti della struttura che avevano contratto il virus - spiega il sindaco Davide Ranalli - La situazione all'interno della casa di riposo si sta giorno dopo giorno normalizzando. Attualmente resta un ospite ancora ricoverato in ospedale, mentre il personale Ausl ha sospeso l'attivita all'interno della struttura la settimana scorsa a seguito delle guarigione degli operatori. Gli accertamenti proseguono su alcuni ospiti che presentano sintomi suggestivi, ma al momento sono negativi al tampone".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento