Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Un corso per migliorare la comunicazione tra genitori e figli

Il Metodo Lions Quest costituisce una metodologia educativa per prevenire il disagio e i comportamenti devianti e sostenere la crescita emotiva e sociale

Si è concluso il corso di formazione Lions Quest Progetto Genitori, sponsorizzato dai quattro Lions Club di Ravenna (Host, Bisanzio, Dante Alighieri e Romagna Padusa) in collaborazione con il locale Ufficio Scolastico Territoriale. Oltre trenta genitori di alunni frequentanti scuole primarie e secondarie di diversa provenienza (Torre, Morelli, Ricci Muratori, Linguistico, Garibaldi, Gulminelli, Olivetti, Camerani, Don Minzoni; Primarie Martiri Fantini Cervia, Mordani, B.Pasini, Grande Albero), sotto la guida del Senior Trainer Giacomo Pratissoli, hanno dedicato un weekend a riflettere sulla comunicazione tra genitori e figli e acquisire nuovi strumenti per gestire i conflitti che possono sorgere in età adolescenziale.

Il Metodo Lions Quest, sperimentato a livello mondiale in 95 paesi e tradotto in 38 lingue, è riconosciuto dall’O.M.S, dall’UNESCO e dal MIUR e costituisce una metodologia educativa per prevenire il disagio e i comportamenti devianti e sostenere la crescita emotiva e sociale attivando abilità socio-emotive essenziali per lo sviluppo della personalità. Nel gruppo genitori si è creato da subito un clima costruttivo e favorevole al dialogo e, al termine delle due intense giornate, i genitori hanno espresso la loro soddisfazione e hanno convenuto sull’efficacia del programma, che promuove attitudini sociali positive. Hanno inoltre proposto di continuare il corso e creare una rete Lions Quest per continuare il confronto e lo scambio esperienziale. Una breve cerimonia ha concluso la formazione, con la consegna degli attestati di partecipazione da parte di Alessandro Emiliani Presidente di Zona B Lion; Vittoria Graziani Rep.le Distrettuale Giovani; Maria Giulia Cicognani Referente dell’ UST di Ravenna; Francesca Siboni del Lions Club Ravenna Host e Caterina Lacchini del Lions Club Ravenna Dante Alighieri, co-organizzatrici del Corso, oltre al Lion Nevio Chiarini che circa quindici anni fa fece conoscere a Ravenna il metodo formativo Lions Quest.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un corso per migliorare la comunicazione tra genitori e figli

RavennaToday è in caricamento