rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Russi

Un monumento in mosaico per i 20 anni del Centro Antiviolenza: "Si ispirerà al Mausoleo di Galla Placidia"

L'opera celebrativa ornerà l'edificio del Centro Stampa di Russi. Per realizzarla è stata lanciata una chiamata pubblica

"Siamo orgogliose e orgogliosi di annunciare la realizzazione di un Monumento per celebrare i 20 anni di attività del Centro Antiviolenza di Russi". Lo annunciano attraverso una lettera congiunta la sindaca di Russi Valentina Palli, la presidente di Linea Rosa Alessandra Bagnara e il responsabile della Cna comunale di Russi Andrea Alessi.

Il monumento celebrativo sarà un'opera musiva dedicata alle donne, portavoce di un messaggio di inclusione e libertà, che nascerà sul solco del monumento di Ravenna pensato in occasione del trentennale del Centro Antiviolenza nel capoluogo di Provincia. In particolare l'opera di Russi sarà composta da una serie di 20 moduli in mosaico, dalla forma ispirata ai festoni delle arcate del Mausoleo di Galla Placidia a Ravenna simili a piccole corone - da cui il nome ‘Coroncine’ - che orneranno la parete dell'edificio del Centro Stampa di piazza Farini a Russi. 

"Il luogo non è stato scelto a caso ma, poiché gestito dalla Cooperativa San Vitale insieme a ragazze e ragazzi fragili della comunità russiana, diventa esso stesso parte dell'opera e filo conduttore di riscatto, speranza e fiducia - si legge nella lettera congiunta - L’idea è di un progetto dinamico e in continua evoluzione, che dovrà crescere e svilupparsi grazie alla collaborazione di tutta la cittadinanza".

E per realizzare l'opera viene lanciata una chiamata pubblica: "Con un contributo di 80 euro sarà possibile "Adottare una Coroncina", che andrà ad ampliare l'installazione di mosaici. Un modo semplice e concreto per contribuire a diffondere quei valori che la città di Russi vuole sostenere e promulgare. Il tema della solidarietà alle Donne vittime di violenza è una questione che tocca tutti e, proprio per questo, c’è bisogno di tutti!".

Per chi fosse interessato all’adozione, si prega di contattare la mosaicista Barbara Liverani al numero: 328 3310801 o all’indirizzo e-mail: info@barbaraliveranistudio.com 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un monumento in mosaico per i 20 anni del Centro Antiviolenza: "Si ispirerà al Mausoleo di Galla Placidia"

RavennaToday è in caricamento