Un nuovo bando per gestire palasport e tre palestre a Conselice

L’elemento innovativo è la proposta di un’unica gestione integrata delle strutture sportive, con cui l’Amministrazione punta allo sviluppo del settore sportivo giovanile

Essendo andato deserto il primo bando, pubblicato alcuni mesi fa, il Comune di Conselice ha pubblicato un bando per la gestione del palazzetto dello sport di Conselice. La novità rispetto al precedente consiste nell’aver integrato la gestione del palazzetto con le tre palestre comunali del territorio (presso la Scuola Primaria di Conselice, e le secondarie di primo grado di Conselice e Lavezzola).

L’elemento innovativo è la proposta di un’unica gestione integrata delle strutture sportive, con cui l’Amministrazione punta allo sviluppo del settore sportivo giovanile, permettendo l’utilizzo di tutti gli spazi a disposizione delle associazioni sportive, garantendo la possibilità di svolgere più attività sportive e far avvicinare più giovani allo sport. Inoltre, questo nuovo bando, che prende le mosse dal precedente, consente di avere un unico interlocutore per la gestione di palazzetto e palestre, il che consente una sinergia più efficace e snella con l'Amministrazione Comunale.

Il bando, in scadenza il 3 agosto, offre la possibilità di salvaguardare ed incrementare il patrimonio pubblico attraverso una gestione diretta completa di tutti gli oneri di manutenzione ordinaria, prevedendo l’intervento del Comune solo per gli interventi straordinari. Particolare attenzione è data ad una gestione mirata all’efficiente utilizzo delle risorse e al conseguimento di risparmi energetici. Le offerte verranno valutata in base alla presentazione di progetti di gestione, di attività sportive e interventi migliorativi degli impianti. Al gestore che si aggiudicherà gli impianti verranno assegnati corrispettivi necessari per la gestione e la manutenzione degli stessi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono ammessi a partecipare alla gara società sportive, associazioni sportive dilettantistiche, associazioni di promozione sociale, federazioni sportive nazionali, enti di promozione sportiva e discipline sportive associate, attive in attività praticabili all’interno dell’impianto sportivo in questione, anche consorziate, associate o comunque raggruppate tra loro. La durata della concessione sarà di tre anni, con un importo totale a base di gara per l’intero periodo di affidamento pari a 70.622,27 euro a partire dal 1 settembre 2020 fino al 30 giugno 2023, con possibilità di proroga di ulteriori due anni. Il bando è consultabile presso l’albo pretorio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e sul sito del Comune di Conselice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento