Cronaca

Un nuovo parcheggio da 80 posti auto a San Pietro in Vincoli

L’area del parcheggio sarà di 3.500 metri quadrati e sarà dotato di 80 posti auto a “spina di pesce”, di cui 2 riservati alle persone diversamente abili

Avrà 80 posti auto il parcheggio che sarà realizzato a servizio del plesso scolastico di San Pietro in Vincoli di via Leonardo da Vinci, composto dalla scuola per l’infanzia “Il piccolo principe” e dalla scuola primaria “A. Spallicci”. Entro il mese di dicembre è prevista la procedura di gara per la sua realizzazione. Dopo l’approvazione di oggi da parte della giunta la delibera sarà discussa mercoledì dalla Commissione consiliare “Assetto del territorio” e il 10 agosto approderà alla discussione e al voto in Consiglio comunale. Si tratta di un passaggio propedeutico all’acquisizione di un’area di proprietà privata che permetterà la realizzazione dell’opera. Il cronoprogramma prevede: delibera di Consiglio di approvazione della variante di POC preordinata alla approvazione del vincolo espropriativo entro il mese di agosto 2021; delibera di approvazione progetto definitivo-esecutivo entro settembre 2021; procedura di acquisizione dell’area e procedura di gara entro dicembre 2021.

“Avevo preso questo impegno con la comunità di San Pietro in Vincoli. Si tratta, inoltre, di un investimento importantissimo a servizio di quel territorio – afferma il sindaco Michele de Pascale –. Contribuirà a rendere l’accesso alla scuola più agevole e ordinato, ma soprattutto comporterà un miglioramento della sicurezza stradale, pedonale e della sosta. Il nuovo parcheggio produrrà l’abbattimento del rumore urbano dell’inquinamento atmosferico per effetto della diminuzione dei flussi di auto in cerca di sosta nei momenti di entrata e uscita dal plesso scolastico che ha una frequenza giornaliera di oltre 300 alunni. Desidero ringraziare anche la proprietà dell'area per la disponibilità che sta dimostrando verso i nostri uffici con i quali si confronta per le procedure amministrative e sono fiducioso che a breve si potrà arrivare ad un accordo sull'acquisizione al patrimonio comunale”.

“Il progetto per il potenziamento dei posti auto esistenti – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Roberto Fagnani – scaturisce dalla necessità di riorganizzare e razionalizzare gli spazi adibiti alla sosta che risultano carenti. Un’opera a servizio della comunità, in particolare di quella scolastica”.

L’area del parcheggio sarà di 3.500 metri quadrati e sarà dotato di 80 posti auto a “spina di pesce”, di cui 2 riservati alle persone diversamente abili; avrà 12 nuovi punti luce; una barriera verde antirumore e polveri sottili. L’area oggetto dell’intervento è posta ad una quota inferiore rispetto al piano stradale e il progetto prevede il riporto di terreno da riempimento. Questo consentirà di realizzare le nuove fognature e i sottoservizi previsti dal progetto. L’investimento complessivo da parte del Comune è di quasi 572mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo parcheggio da 80 posti auto a San Pietro in Vincoli

RavennaToday è in caricamento