menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un pulmino per i bimbi: inaugurato il nuovo mezzo Auser donato da "Il Sorriso di Gio"

Il mezzo, un Fiat Ducato a 9 posti, sarà utilizzato dai volontari Auser di Casal Borsetti per portare a scuola i bambini che frequentano le elementari a Porto Corsini

È stato inaugurato in Piazza Unità d’Italia, a Ravenna, il nuovo mezzo Auser donato dall’Asd “Il Sorriso di Gio”. Presenti i volontari di Auser con la presidente Mirella Rossi, i soci fondatori dell’Asd “Il Sorriso di Gio” insieme al presidente Alfiero Mingozzi e, per l’amministrazione comunale l’assessore Giacomo Costantini, che ci ha tenuto particolarmente ad essere presente per l’amicizia che lo legava personalmente a Gionata. Il mezzo, un Fiat Ducato a 9 posti, sarà utilizzato dai volontari Auser di Casal Borsetti per portare a scuola i bambini che frequentano le elementari a Porto Corsini, che al momento vengono accompagnati con un mezzo messo a disposizione dal Comune, che necessitava di essere sostituito.

L’Asd “Il Sorriso di Gio” è nata 10 anni fa, dalla volontà di Daniela Torreggiani e Alfiero Mongozzi, i genitori di Gionata, insieme a tutti gli amici del ragazzo che, dopo la sua prematura scomparsa, avevano deciso di ricordarlo giocando insieme a calcio-tennis. In breve l’idea ha preso piede, tanto da indurli a costituirsi in associazione. Oggi il “Torneo del Sorriso” è un vero e proprio evento che attira ogni anno sportivi, amici, sponsor, personalità e che permette a “Il Sorriso di Gio” di portare avanti tanti progetti per aiutare la città e i giovani.

"Ogni anno ci poniamo come obiettivo di fare una cosa per la città e una cosa per un bambino o per un gruppo di bambini bisognosi e finora siamo sempre riusciti a fare tantissimo - afferma Daniela - qualche anno fa abbiamo cominciato a risparmiare per un progetto più grande e adesso che siamo arrivati al decimo anno di vita dell’associazione, ci sembrava il momento giusto per realizzarlo». Alessandro, uno dei soci fondatori de “Il sorriso di Gio”, ha proposto Auser come beneficiaria di questo grande dono e l’idea è subito sembrata perfetta a tutti.

"Ce l’abbiamo fatta - conclude Daniela - è un sogno che si è realizzato e siamo molto contenti", mentre Alfiero conclude «le cose sono andate così, come dovevano andare". La presidente Rossi ha ringraziato l’Asd “Il sorriso di Gio” a nome di tutta Auser Ravenna e di tutti i volontari: "Da questo momento anche noi portiamo Gionata nel cuore e sarà parte di noi e della nostra associazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Domotica

Le cappe da cucina ideali per una casa smart

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento