Una 24 ore di "pittura non stop dantesca" per raccogliere fondi per la Croce Rossa

Leonardo ha deciso di "sfruttare" il suo spirito artistico per un'iniziativa benefica: "La speranza è quella di riuscire a creare una raccolta fondi efficiente!"

Vi ricordate di Leonardo Frigo? A gennaio vi abbiamo parlato dell'artista che, in vista delle celebrazioni di Dante 2021, ha iniziato a dipingere l'"Inferno" della Divina Commedia su 33 violini. Ora Leonardo ha deciso di "sfruttare" il suo spirito artistico per un'iniziativa benefica: sabato 16 maggio, dalle 10, l'artista dipingerà in diretta Facebook-Instagram-Gofoundme per 24 ore una tela dedicata a Dante Alighieri nel suo studio di Londra per raccogliere fondi a favore della Croce Rossa Italiana. "La speranza è quella di riuscire a creare una raccolta fondi efficiente!", spiega il giovane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG_8382-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Investita mentre attraversa sulle strisce: donna in condizioni gravissime

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento