Una delegazione di studenti dal Giappone in visita alla Camera di Commercio

L'obiettivo è quello di approfondire la conoscenza dell'economia locale e nazionale e dei servizi a disposizione del sistema economico

Una delegazione della Kwansei Gakuin University, con sede a Nishinomiya, Kobe, guidata dai professori Satoshi Sugahara e Andrea Cilloni del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell'Università degli Studi di Parma, è stata ricevuta venerdì mattina dal presidente della Camera di commercio di Ravenna Giorgio Guberti e dal segretario generale Maria Cristina Venturelli.

L'università giapponese da 4 anni ha siglato un protocollo internazionale con l'Università di Parma grazie al quale ogni anno gli studenti giapponesi soggiornano a Parma per dieci giorni, visitando realtà aziendali e soggetti pubblici e istituzioni. L'obiettivo è quello di approfondire la conoscenza dell'economia locale e nazionale e dei servizi a disposizione del sistema economico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo tre giorni di intensi laboratori su ambiti di economia e management, la delegazione ha visitato prima la sede dell'Unione Parmense degli Industriali e poi la Camera di commercio di Ravenna, dove sono stati illustrati i servizi digitali innovativi a disposizione degli imprenditori locali. La delegazione ha proseguito la giornata visitando il centro storico della città e i suoi lidi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Schianto all'incrocio tra un'auto e un bus con a bordo i passeggeri

  • Colpiti da un'auto mentre vanno in bici: due ciclisti in ospedale

  • Staff a contatto con un soggetto a rischio Coronavirus: il sushi chiude

  • Pulizie accurate e addio buffet: per hotel e camping "questo sarà un anno da dimenticare in fretta"

  • La dura scelta controcorrente del barista: "Il bar è la mia vita, ma riaprire vorrebbe dire fallire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento