menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una generosa donazione per progetti dedicati a bimbi disabili e autistici

Durante la serata sono state illustrate le varie attività svolte dall’associazione "A mani libere" e i progressi ottenuti dai bambini e ragazzi seguiti

Mercoledì sera nell’Enoteca Astorre si è tenuto l’evento organizzato dalla Round Table n.38 di Faenza a favore dell’associazione faentina senza scopo di lucro “A Mani Libere”, nata per promuovere e supportare progetti sociali rivolti a bambini e ragazzi con autismo e disabilità intellettive, attraverso il coinvolgimento di professionisti in varie discipline, per aiutare a migliorare la qualità della vita sia delle persone affette dalle patologie, che delle famiglie.

Durante la serata sono state illustrate le varie attività svolte dall’associazione e i progressi ottenuti dai bambini e ragazzi seguiti; in più è stata raccolta, grazie alla generosità dei presenti, la somma di 1.500 euro devoluta all’associazione per le proprie attività sociali. È stato inoltre ospite, in qualità di relatore, Iader Fabbri, dietista, consulente nutrizionale e divulgatore scientifico faentino, che ha presentato in anteprima il suo primo libro dal titolo “L’indice di equilibrio”. Sono stati molti gli spunti emersi durante la serata che si è trasformata in un piacevole confronto, permettendo ai numerosi presenti di essere maggiormente sensibilizzati verso il tema del mangiar bene per vivere meglio e in armonia col proprio corpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento